Casse Plibox: l’imballaggio salva-spazio

Casse plibox

Il bisogno primario di un’azienda che si occupa di imballaggi e stoccaggio è molto facile da intuire: spazio, hanno un disperato bisogno di spazio. Per ridurre gli ingombri, quindi, occorre una soluzione: le casse pieghevoli Plibox, casse in legno che funzionano, però, come scatole di cartone. Pieghevoli, dotate di un pratico sistema a cerniere, le casse Plibox sono disponibili in tantissimi modelli e dimensioni, si adattano ad ogni spazio, esigenza, ambiente e grazie alla loro praticità si possono utilizzare per effettuare ogni tipo di spostamento.

Le casse Plibox sono resistenti ma allo stesso tempo leggere, sono realizzate in legno, un materiale naturale e molto versatile, e quando non sono utilizzate si piegano fino a ridursi al minimo indispensabile. Grazie a questo tipo di casse, infatti, è possibile risparmiare fino al 90% di spazio in magazzino. Un grande vantaggio, no?

Le casse Plibox sono dotate di un sistema molto semplice, composto da tre elementi: un fondo, un coperchio e due facce laterali. Ogni lato è composto da assi di legno uniti tra loro da una cerniera.

Imballaggi Manfolini propone ai suoi clienti una vastissima selezione di casse Plibox, ognuna adatta a una differente esigenza. In base alla dimensione della cassa, infatti, aumenta anche lo spessore del legno: più la cassa cresce, più aumenta lo spessore.

Uno dei vantaggi più grandi, comunque, derivati dall’utilizzo delle casse Plibox sta nel risparmio, sia in termini ecologici che in termini economici: le casse Plibox, infatti, si possono riutilizzare almeno fino a 20 volte dopo l’acquisto, senza correre il rischio che le cerniere si rovinino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *