Vendita pedane in legno: come si è sviluppato questo comparto

vendita pedane in legno

Fondamentali soprattutto nelle movimentazioni di magazzino, ma ormai ottimo modo anche per reinventare l’arredamento in casa, le pedane in legno stanno avendo una vera e propria rinascita, in quest’ultimo periodo. In tanti, infatti, si sono resi conto di quanto sia importante gestire meglio la logistica di magazzino, migliorare le automazioni industriali, velocizzare le movimentazioni da un punto all’altro della propria azienda.

La vendita delle pedane in legno è in costante crescita, ma perché una pedana sia a norma di legge è importante che rispetti la UNI EN ISO 445 del 2009, sia in termini di dimensioni e peso.

Secondo la normativa, infatti, il pallet (o pedana) in legno è una piattaforma che soddisfa determinate caratteristiche, sia per quanto riguarda l’altezza che il tipo di carico che può trasportare. Solitamente le misure sono standard e vanno rispettate anche per questioni di sicurezza. Le pedane in legno sono comodissime, pratiche, facili da utilizzare e da impilare dopo l’utilizzo, per risparmiare spazio.

Quando e come nasce la pedana in legno? Per scoprirlo bisogna andare un po’ indietro nel tempo, ma non troppo, all’incirca durante la seconda guerra mondiale. Gli americani si erano resi conto che era molto importante velocizzare i trasporti nei luoghi di guerra: per farlo, hanno cominciato a trasportare cibo, indumenti e munizioni su pedane di legno, facilmente trasportabili dai macchinari.

In ambito industriale ci vorrà un po’ perché la vendita delle pedane in legno si diffonda come merita: da quel momento in poi, però, le aziende si accorgono che non possono più farne a meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *